COME DIVENTARE SOCIO



In primo piano

7° CONVEGNO di PRIMAVERA
Il NUOVO MIRACOLO ITALIANO

Hotel Dante - Cervia 8-9 Aprile 2016

Storie di Successo e di chi ci ha creduto

Incontro politico di gruppo e di previsione

CONSULTA IL PROGRAMMA

MODULO DI ISCRIZIONE

Perdonare

La Fondazione si dedica poi all’ipotesi per cui il futuro del bellessere e della sua produzione sono sempre più influenzati dall’idea di perdono.

Chi non sa perdonare, non sa imparare nè produrre molto.

La vendetta limita sensibilmente l’apprendimento, rendendolo mono- dimensionale. Il perdono invece allarga le vie dell’imparare e del produrre ricchezza e bellessere, permettendo maggiore espressione, creatività e benessere.

Si può arrivare al perdono sia attraverso alla bellezza, cioè al futuro, che attraverso alla cittadinanza, cioè al passato. In ogni caso la base del perdono è costituita dal sentimento di onnipotenza e di assurdo conseguente che il soggetto vive.

Da cui la frase: perdonare sempre, ma dimenticare mai !

Questo è lo slogan per un soggetto del terzo millennio, cittadino della società del bellessere alla cui costruzione la Fondazione intende dare il proprio contributo, utilizzano parità, bellezza e perdono in una società essenzialmente basata sull’uso del dominio, del malessere e della vendetta, spesso chiamata impropriamente giustizia.